Forum veronese per cambiare l’ordine delle cose

Forum veronese per cambiare l’ordine delle cose

“Preoccuparsi dei diritti degli altri non è buonismo, ma significa preoccuparsi dei propri diritti.”  I. Sciego

Verona risponde all’appello del Forum nazionale “Per Cambiare l’Ordine delle Cose”.

La società civile veronese si riconosce nelle idee e nelle proposte emerse dal Forum nazionale del 3 dicembre a Roma e si impegna, condividendo le esperienze positive già attive sul territorio veronese, ad individuare nuove strategie da attuare ampliando la discussione intorno ai punti proposti dal Forum nazionale.

Per questo motivo l’associazione africasfriends è stata invitata e parteciperà attivamente domenica 28 gennaio 2018 alle 09:30 presso Villa Buri, Via Bernini Buri, 99 Verona, al Forum di Verona Per Cambiare l’Ordine delle Cose, in contemporanea con i forum di altre città italiane.

La giornata prevede interventi di esperti in materia, gruppi di lavoro in cui tutti possono partecipare e far sentire la propria voce, per discutere ed individuare nuove strategie da proporre. E per trovare ispirazione ed energia ci saranno spazi e momenti dedicati a spettacoli, concerti e installazioni artistiche.

Per ricevere materiali di approfondimento e scegliere il tema di preferenza è necessario iscriversi alla mailing list del Forum

Link: https://pclodcverona.blogspot.it

Verona vuole esserci, nel portare idee e proposte, per cambiare l’ordine attuale delle cose e per far crescere nella società italiana ed europea l’idea che l’immigrazione è un’opportunità e non una minaccia.

.

Info sull'autore

Prosper Nkenfack administrator

Commenta